IMG_20210701_062829_edited.jpg

Tavoli Picnic

Dal secondo fine settimana di marzo al secondo fine settimana di ottobre compreso, nei soli giorni di sabato e festivi, i tavoli dell’area pic-nic possono essere noleggiati a pagamento anticipato su prenotazione al costo di:

€. 10,00 a tavolo

Tale tariffa è valevole per 6 persone adulte. Per ogni persona oltre le sei, bambini sotto gli undici anni esclusi, è prevista una tariffa di €. 1,00 a persona adulta.

Tutta la zona dei tavoli è ombreggiata da pioppi.

La prenotazione consente il noleggio del tavolo o dei tavoli per una giornata, dall’orario di apertura a mezzora prima dell’orario di chiusura.

Nel caso in cui il giorno precedente dell’utilizzo dei tavoli le previsioni del tempo fossero effettivamente pessime e nel giorno della prenotazione ci fosse presenza di pioggia in Gravellona Lomellina, verrà data la possibilità di procrastinare il diritto di utilizzo in data futura senza aggiunta di costi, entro il secondo fine settimana di ottobre, rielaborando la medesima prenotazione aggiungendo un codice “voucher”, per il l’inserimento gratuito della nuova prenotazione rilasciato, previo accordi, dagli “Amici del Parco”.

Questa zona del Parco è destinata al Pic-nic ed è possibile utilizzare griglie personali, purché abbiano supporti di sostegno di altezza minima di 30cm. Inoltre si possono posizionare al fianco dei tavolini personali di appoggio.

La ricevuta della prenotazione dovrà essere presentata agli “Amici del Parco” prima di usufruire del servizio stesso.

Il Comune di Gravellona Lomellina dall’anno 2020 ha aderito alla raccolta dei rifiuti con il metodo “differenziato” Porta a Porta “PaP”. Vengono pertanto ritirati i diversi tipi di rifiuti. Umido organico destinato al compostaggio, vetro ed alluminio, carta e cartone, plastica ed infine il secco non riciclabile. I diversi contenitori, di colore diverso, sono ubicati nelle immediate vicinanze delle varie zone a pic-nic con griglia. Si chiede gentilmente a tutta l’utenza di attenersi alle indicazioni date dagli Amici del parco.

Tavoli