Le Scuole elementari Pietro Delucca

Devono il loro nome al Cav. Pietro Delucca che lasciò parte dei suoi beni per la costruzione della scuola. Realizzate su progetto del Geom. Pio Barbè, i lavori (iniziati nel 1882) terminarono nel 1885. L'edificio è ancora la sede della scuola primaria, ospita 8 classi scolastiche e nel 2015 ha subito alcune modifiche per la messa in sicurezza. Si accede alle scuole attraverso il cortile del Municipio. L'edificio, di due piani, gode di un ingresso con ampie vetrate. La facciata è alleggerita da archi a tutto sesto e da finestre bifore al primo piano. Nel 2021 è stata tinteggiata tutta la struttura scolastica.

Asilo infantile Figari

È il più antico edificio scolastico, ancora in uso, della provincia di Pavia. Fu costruito grazie alla donazione del Cavaliere Agostino Figari, e fu inaugurato nel 1879. Tuttora è sede della scuola d'infanzia. È stato ampliato nel 2011, con una nuova sezione, mentre nel 2014-2015 è stata decorata con riproduzioni di quadri dell'Ottocento italiano.​

104685396_3006835649384575_8129120427157321731_n_edited.jpg
220px-GravellonaLomellina_Scuola_infanzia_Figari.jpg
E02001.webp

Ospedale Bellini - Silva

Venne fondato nel 1832 dal Conte Marco Bellini e dalla Contessa Giuseppina Tornielli (che finanziarono anche altre infrastrutture, come il Liceo Tornielli Bellini a Novara), e portato a termine da Giuseppe Silva. Tuttora sede della casa di riposo.

 

Società di Mutuo Soccorso

La sede della società di mutuo soccorso fu costruita nel 1905, al posto di una "casa della prevostura" ceduta dal conte Giuseppe Cesare Barbavara di Gravellona, per le necessità sociali degli operai e dei contadini dell'inizio del Novecento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di particolare interesse, al primo piano della struttura, il teatro (ora Sala delle Feste). Restaurato nel 2005, in occasione del centenario della Fondazione, il teatro è a pianta esagonale con uno spalto sorretto da sei colonnette ferree. Lo stile liberty con cui è stato costruito l'edificio si può notare dai lucernari tondi ferrei che illuminano il teatro, e dalle decorazioni (in particolare l'affresco sul soffitto della sala del teatro). Su un lato dell'ottagono vi è un piccolo palco tondeggiante.

E02006.webp